Una valida alternativa a Train Simulator, usa praticamente lo stesso motore e garantisce lo stesso divertimento, potendo usare gli stessi scenari e lo stesso materiale rotabile.


Tradotto direttamente dal sito di Open Rails: http://openrails.org/discover/open-rails/

Open Rails e Microsoft Train Simulator
Il progetto fornisce un simulatore di treni per la più grande raccolta di contenuti digitali al mondo - rotte, materiale rotabile e attività - inizialmente sviluppato per il prodotto Train Simulator di Microsoft.

Microsoft Train Simulator, lanciato nel 2001, ha avuto molto successo, ma Microsoft ha avuto diverse false partenze nello svilupparlo ulteriormente e queste si sono concluse nel 2009. Tuttavia, Microsoft Train Simulator era una piattaforma aperta e una serie di contenuti sia gratuiti che commerciali è stato sviluppato per questo.

Open Rails è il successore di Microsoft Train Simulator e gestisce i treni su rotte create per Microsoft Train Simulator. Tuttavia, ci sono alcune differenze che vale la pena discutere.

Open Rails utilizza una tecnologia più recente in modo da poter sfruttare i moderni processori grafici. Questo porta a frame rate più alti, più colori e dettagli, display più grandi e movimento più fluido.


La natura open di Open Rails
Open Rails è aperto, come suggerisce il nome. È un progetto lanciato, sviluppato, mantenuto e alimentato da un team di volontari. Il nostro team sta lavorando per fornire un futuro solido ai contenuti delle comunità e per creare il miglior simulatore di treni possibile.

Il nostro uso della licenza GPL (o software libero) significa che chiunque può leggere il software, scoprire come funziona e creare una versione modificata. In pratica, il progetto beneficia notevolmente di questa apertura con contributi sia grandi che piccoli e, naturalmente, una lista dei desideri traboccante.

Nuove versioni non testate del prodotto sono disponibili gratuitamente e immediatamente, quindi abbiamo molti utenti che trovano rapidamente problemi con una nuova versione e mantengono la qualità a un livello molto alto. Fin dall'inizio, Open Rails si è dimostrato molto più robusto e resistente agli urti rispetto a Microsoft Train Simulator.

Mentre i bug più semplici vengono corretti contemporaneamente, manteniamo un tracker di bug per registrare bug più complessi e monitorare i loro progressi attraverso le fasi Nuovo, Confermato, Triaged, Assegnato, Risolto.


Un futuro eccitante
Iniziato alla fine del 2009, il progetto sta raggiungendo una fase davvero entusiasmante mentre raggiungiamo l'obiettivo di sostituire Microsoft Train Simulator e andare avanti con piani per fare molto meglio di Microsoft Train Simulator sia in realismo che in strutture come multiutente, orari e editor per la creazione di contenuti.

openrail screenshot3